Terme di Merano

Piazza delle Terme


Merano – Bolzano

Concept architettonico e allestitivo Architetto Renato Precoma – Winterthur – Svizzera.
Progetto esecutivo nEmo Gruppo – Firenze.
Lighting Design Simone Fumagalli – Pinkball Studio.

Sulle rive del fiume Passirio, d’innanzi al magnifico parco delle Terme, si erge il nuovo complesso termale delle Terme di Merano.

Nel 2019 grazie ad una accorta ed efficace visione imprenditoriale da parte della direzione delle Terme SpA nasce l’ampliamento della zona SPA: un nuovo volume che si inserisce tra la grande sala bagnanti e l’edificio tangente Via Piave.

Il nuovo corpo di fabbrica su tre livelli, racchiude sia le attività della SPA che i nuovi spazi Relax: al secondo piano 4 seducenti “nidi” denominati Pool Suites, raffinati ed esclusivi aggettano sulla grande sala bagnanti.

Il percorso di luce è come un susseguirsi di bolle luminose a soffitto, che dal livello interrato al livello del primo piano accompagnano morbide e sinuose il visitatore.Luce calda ed indiretta. Al secondo livello la luce si inserisce nella particolare struttura lamellare della copertura: un segno chiaro tra due corridoi di luce naturale. La luce e modulare, ad intensità variabile per un totale controllo dei flussi e del comfort dei visitatori.