BEIERSDORF HEADQUARTER


MILANO

Progetto architettonico e allestitivo realizzato da Quarchatelier con Simone Fumagalli, Marina Del Monaco e Michael Bader.
Lighting Design: progetto realizzato da Quarchatelier con Simone Fumagalli, Marina Del Monaco e Michael Bader.

Oltre Viale Monza a Milano si estende un intricato tessuto industriale e artigianale: uffci e capannoni si susseguono quasi spontaneamente, senza mai interrompersi.

Nel 2008 a capo di Quarchatelier siamo stati selezionati dalla direzione per riqualificare gli spazi comuni e l’area relax della sede direzionale di Milano.

Il progetto a 360° si è ispirato al candore della storica crema NIVEA.

L’area relax: un giardino incantato. Una lucida controparete bianca, metafora di un bosco immaginario, sale e si piega a soffitto riflettendosi a terra in uno specchio di resina bianca.

L’esterno è come una proiezione vuoto per pieno dello spazio interno, è una terrazza chiusa da un filare di magnolie. La copertura in ferro battuto, proietta giochi di luce ed ombra sulla beola levigata del pavimento.

La quinta luminosa è realizzata in materiale sintetico (Corian) retroilluminato.

Il pavimento è una resina bianca specchiante di Tecnicem – MIlano.